Prima, e soprattutto dopo il Covid-19, le vere problematiche per i cittadini si manifestano nei territori. I servizi per il cittadino devono migliorare. Esempi come poste italiane, la pubblica amministrazione comunale, passando per il trasporto pubblico, oggi sono note dolenti che i cittadini devono affrontare ogni giorno. Disagi sotto gli occhi di tutti, amplificati e messi a nudo dal Covid-19.

Poste italiane, già prima del Covid-19, rappresentava un disagio per il cittadino/cliente nel suo funzionamento. Sicuramente colpa del poco personale messo a disposizione, ma un cittadino perdeva ore per pagare una semplice bolletta o fare operazioni sul proprio conto corrente.

Poste italiane, dopo e durante il Covid-19. Prendiamo in esempio un comune in provincia di Napoli (Casoria 72.000 abitanti in frazione Arpino). Causa normative Covid-19 il disagio è peggiorato esponenzialmente causa personale ridotto, 1 solo sportello su 4 in funzione. Con una situazione del genere è normale che fuori l’ufficio postale si possono creare assembramenti, tafferugli e disagi vari.

Nella pubblica amministrazione comunale, anche qui come per poste italiane, il primo problema è il poco personale messo a disposizione per i cittadini, mentre il secondo è l’efficienza. Per una semplice domanda “sul bando attivo”, esistono innumerevoli numeri di telefono ma nessuno risponderà mai. Per non parlare se si invia una PEC.

Bisogna recarsi di persona, ed essere fortunati di trovare qualcuno disponibile, e nell’ipotesi migliore, il cittadino potrebbe girare a vuoto tra varie municipalità con la solita scusa NON È NOSTRA COMPETENZA. In pratica uno scarica barile, ore perse inseguendo i diritti e una semplice risposta.

Nel trasporto pubblico? Solito problema. Mancanza del personale e mezzi insufficienti. Oggi l’autista è costretto a fare due lavori. Assicurare la destinazione in orario dei passeggeri, e controllare gli stessi che rispettino le normative e indossino la mascherina.

Trasporto pubblico su rotaie (Esempio Circumvesuviana), così come per il trasporto pubblico su gomma, ci si ritrova in primis con la mancanza del personale e di mezzi, ma qui si aggiungono stazioni chiuse (come il miglio d’oro d’Ercolano), riaperta solo da un mese. In tale mezzo di trasporto spesso e volentieri si creano assembramenti a bordo e nelle stazioni, sporcizia e nessuna sanificazione prima e dopo ogni fine corsa.

Centri per l’impiego inutili, sanità a pezzi, terra dei fuochi mai bonificata, strutture scolastiche non sicure, asili nido pubblici chiusi. Tutto questo è un vero distacco tra la REALTÀ dei territori e la fantasia dei nostri politici.

Questi volevano e vogliono essere solo degli esempi, ma la stragrande maggioranza dei comuni e dei cittadini hanno di questi problemi. Problemi derivanti dai pochi fondi stanziati specialmente per il Sud.

Migliorare i servizi per i cittadini, vuol dire farli vivere meglio. Significa permettere di dedicare più tempo alle famiglie, al proprio lavoro e tutte quelle attività ricreative per migliorare la qualità della vita. L’obiettivo deve essere quello di rendere i cittadini felici e non stressati nell’utilizzo di un servizio a loro dedicato.

S.U.D. per l’Italia nel suo programma che a breve sarà accessibile a tutti, si pone l’obiettivo di migliorare la qualità della vita e dei servizi a disposizione di noi cittadini italiani.

Il tempo sta per scadere. Si deve svoltare.

Voi cosa ne pensate? Diteci la vostra e condividete il post

 

Editor: DC

#sudperlitalia

#SosteniamoUnitiDiritti

https://www.facebook.com/sudperlitalia/

CANALI TELEGRAM: @Sudperlitalia

Gruppo ufficiale Telegram: https://t.me/gruppoufficialeSUDPerlIt

Canale news Telegram: https://t.me/politicaSUDperlitalia

INSTAGRAM: @sud_perlitalia

#politici #politica #cambiamento #futuro #italia #future #governo #italy #salvini #lega #psicologia #milano #contrattodigoverno #successo #clandestini #politics #news #instagood #politicaitaliana #passato #roma #napoli #pd #m5s #conte #renzi #dimaio #governatori #regioni #servizi #cittadino #madeinitaly #digitalizzazione #eccellenzaitaliana #lavoro #regioniitaliane #cittadinodelmondo #accordostatoregioni #italiaeregioni #palazzodelgoverno #governoitaliano #politiciincapaci #governogiallorosso #geopolitica #nuovogoverno #satirapolitica #giovanipolitici #governoconte #chenesannoipolitici #disegnipolitici #poste #ferrovia #trasporti #autotrasporti #trasportipubblici #nuoveproposte #posteitaliane #lagrandeferrovia

Prev 1 of 1 Next
Prev 1 of 1 Next

 

No responses yet

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Content is protected !!

Lascia un MI PIACE su Facebook!