Domenica 20 e lunedì 21 si sono svolte le votazioni per il referendum costituzionale sulla riduzione del numero dei parlamentari e le elezioni regionali e comunali in alcune Regioni e Comuni italiane.

Come nelle più classiche delle commedie all’italiana tutti i leader dei partiti hanno esultato vittoriosi per gli esiti delle consultazioni.

Da Di Maio a Salvini, passando per la Meloni e Zingaretti, tutti si sono detti soddisfatti!

Ma il dato elettorale ci consegna una verità distante dalle acclamazioni dei partiti: HANNO PERSO TUTTI!

Ha perso il Movimento 5 stelle, che, per dirla alla Di Battista ha ottenuto la più grande sconfitta da quando è in politica.

Ha perso Salvini, che nonostante il giro d’Italia, non ha sfondato al Sud e ha visto al Nord stravincere i suoi nemici interni, così indebolendo la sua leadership e il suo progetto politico.

Ha perso Berlusconi, mai così in basso nelle votazioni politiche dal 1994.

Ha perso la Meloni, che nonostante i risultati, resta minoranza nel centrodestra.

Ha perso Zingaretti, perché il PD ha sfondato con i suoi uomini forti senza l’appoggio del segretario di partito.

In una sola parola: ha perso l’ANTIPOLITICA URLATA E LA POLITICA DELL’APPROSSIMAZIONE.

HA VINTO LA POLITICA CONCRETA: quella capace di amministrare, quella che si impegna sul territorio e ci mette la faccia.

La netta riconferma di De Luca in Campania, di Zaia in Veneto, di Emiliano in Puglia e di Toti in Liguria ci confermano questa tendenza.

A prescindere dai partiti, gli italiani chiedono impegno politico concreto e premiano la buona amministrazione.

La stessa vittoria del Si al referendum costituzione è il segno della sfiducia degli italiani nei confronti della Casta dei politici ma al contempo la richiesta di una politica vicino alle necessità di tutti.

 

Noi di S.U.D. per l’Italia, siamo da tempo un laboratorio politico di nuova generazione.

Al di là delle tendenze politiche e della diversa estrazione culturale, crediamo nel confronto dialettico sulle idee e ci impegniamo per un progetto politico effettivo che possa rispondere alle necessità degli italiani.

Le grandi sfide che ci aspettano nei prossimi mesi (la riapertura delle Scuole, la fine delle CIG, la crisi economica e sanitaria) possono essere vinte in un solo modo:

con più politica!

con maggiore partecipazione di tutti per risolvere i problemi!

con progetti politici seri, tesi al benessere collettivo!

 

Voi cosa ne pensate? Diteci la vostra e condividete il post

Editor: MC

#sudperlitalia

#SosteniamoUnitiDiritti

 

https://www.facebook.com/sudperlitalia/

CANALI TELEGRAM: @Sudperlitalia

Gruppo ufficiale Telegram: https://t.me/gruppoufficialeSUDPerlIt

Canale news Telegram: https://t.me/politicaSUDperlitalia

INSTAGRAM: @sud_perlitalia

#hannopersotutti #antipolitica #Berlusconi #camera #centrosinistra #clandestini #coerenza #comitatodelno #comitatodelsi #conte #contrattodigoverno #costituzione #dimaio #diritti #dirittiumani #economia #futuro #giovani #governo #italia #italy #lavoratore #lavoro #lega #leggi #m5s #maggioranza #matteosalvini #Milano #movimento5stelle #napoli #news #opposizione #parlamento #partiti #politica #politicaitaliana #politici #politics #primagliitaliani #propagandalive centrodestra #referendum #renzi #repubblica #repubblicaitaliana #rilancio #roma #Salvini #senato #sicurezza #stacambiandoqualcosa #sud #terzo #tormentoni #unaclassepoliticadaricreare #vita #votano #votasi #work

Prev 1 of 1 Next
Prev 1 of 1 Next

No responses yet

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Content is protected !!

Lascia un MI PIACE su Facebook!