Discoteche chiuse, obbligo di mascherina nei luoghi di assembramento, ma tutti gli altri liberi di contagiarsi.

I numeri del contagio continuano a salire in Italia e nel mondo e il Governo corre ai ripari.

È di ieri l’ennesima ordinanza: chiuse le discoteche, obbligo di mascherina in tutti i luoghi pubblici e aperti al pubblico ove sono possibili gli assembramenti.

Le polemiche e le riflessioni conseguenti appaiono inevitabili:

Perché chiudere le discoteche solo dopo il 15 agosto? 

Perché non siamo riusciti a prevenire il fenomeno della movida incontrollata? 

Perché il cittadino italiano medio ha bisogno di divieti e sanzioni per essere responsabile?

Perchè non sono state messe in campo subito aiuti al settore movida, piuttosto che mettere a rischio i sacrifici fatti fino ad oggi?

Perchè si vuole mettere a rischio l’apertura delle scuole?

Sullo sfondo si addensano le nubi di settembre. 

Restano ancora irrisolti i grandi temi:la scuola, il turismo, la ripresa economica e il Mes. 

L’Italia ancora una volta si dimostra un bradipo, incapace di reagire prontamente e senza l’acutezza di prevedere. 

Senza entrare nel merito delle scelte politiche, é inevitabile segnalare il caos delle ultime ore e il senso di inadeguatezza che tutto ciò suscita.

Ancora una volta si corre ai ripari, invece di mettere in campo misure preventive. Ma i controlli ora saranno efficaci? Se così non fosse si rischia solo di colpire la solita società che invece è stata sempre ligia alle regole, infrangendo sogni come matrimoni (altro settore a rischio).

Ricordiamoci tutti inoltre un punto fondamentale che molti di noi stanno dimenticando in nome del divertimento.

In luoghi pubblici delicati come gli ospedali, oggi donne in procinto di partorire, malati terminali, pazienti che devono subire interventi, pazienti che devono fare chemioterapie; entrano e restano negli ospedali da soli per tutto il tempo, soffrendo anche di un dolore non fisico per non avere familiari vicini.

Noi S.U.D per l’Italia auspichiamo chiarezza, trasparenza e serietà. 

Si prendano decisioni forti in tempo utili invece di perdersi in polemiche politiche e in provvedimenti propagandistici.

 

Voi cosa ne pensate? Diteci la vostra e condividete il post

Editor: MC

#sudperlitalia

#SosteniamoUnitiDiritti

 

https://www.facebook.com/sudperlitalia/

https://www.sudperlitalia.com/

CANALI TELEGRAM: @Sudperlitalia 

Gruppo ufficiale Telegram: https://t.me/gruppoufficialeSUDPerlIt

Canale news Telegram: https://t.me/politicaSUDperlitalia

INSTAGRAM: @sud_perlitalia

#politica #italia #italy #salvini #lega #governo #politics #news #politicaitaliana #m5s #parlamento #primagliitaliani #matteosalvini #roma #larivoluzionedelbuonsenso #salvinipremier #dimaio #lombardia #pd #maggioranza #centrodestra #salvini #legaincomune #cambiamento #lega #impegno #coraggio #bilancio #legasalvini #sud #diritti #SosteniamoUnitiDiritti #coronavirus #emergenza #discoteche #movida #giovani #vacanze #estero #covid19 #covid #economia #lockdown #lavoratori #divieti #cts #tamponi #ultimatum #vogliadivita #focolai #grecia #spagna #cerimonie #regioni #governatori #ferragosto

 

Prev 1 of 1 Next
Prev 1 of 1 Next

No responses yet

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Content is protected !!

Lascia un MI PIACE su Facebook!